LA FARMACIA E LE LIBERALIZZAZIONI - Un dramma in tre atti