TEVA promuove il futuro a FARMACISTAPiù

TEVA promuove il futuro a FARMACISTAPiù

 

Teva Italia sostiene attraverso una sponsorizzazione questo evento e sarà presente con l’allestimento di uno spazio espositivo con il duplice obiettivo comunicativo di aumentare la conoscenza del Brand Teva presso il target farmacista, ponendosi come partner affidabile grazie anche alla pluralità di servizi offerti e far conoscere la propria gamma di prodotti di automedicazione e benessere della linea Teva Self Care.

 

Il MiCo di Milano ospita la sesta edizione di Farmacistapiù

Il 4 e 5 ottobre si apre un nuovo appuntamento con il futuro della Salute. Teva sarà presente in qualità di sponsor ed espositore alla sesta edizione di Farmacistapiù, il congresso che risponde oramai da anni all’esigenza di aggiornamento, ma anche di formazione e confronto, dell’Ordine dei Farmacisti Italiani. Due giorni dedicati ad arricchire e potenziare la figura del farmacista, sia come specialista in ambito terapeutico che come counsellor di benessere e salute.

Un sodalizio, quello in programma, tra eccellenza in fatto di crescita e sviluppo e stimolante confronto con gli organi istituzionali di settore, al fine di rispondere con proattività alle numerose sfide del domani, forti delle conoscenze di oggi. Uno sguardo pionieristico, quello di Farmacistapiù2019, su temi legati all’integrazione tra sfera sociale e sanitaria, soprattutto in termini di innovazione, sostenibilità, assistenza al paziente, cura e servizi.

 

La location

Non è un caso che Farmacistapiù2019 si tenga proprio a Milano, roccaforte di cultura, innovazione e ricerca e punta di diamante in termini di modernità. Le vie ambrosiane fanno quotidianamente da sfondo al cambiamento nel rispetto di tradizione e diversità, concetti particolarmente vicini a questa edizione del congresso. La location ideale non poteva che essere dunque il Milano Convention Centre (MiCo), un avveniristico padiglione nel cuore del quartiere di Citylife, zona storica recentemente rinnovata da un punto di vista architettonico e urbanistico.

 

Lo stand Teva

Lo stand Teva sarà pronto ad accogliere i suoi ospiti durante le due giornate. I farmacisti troveranno uno staff pronto a fornire informazioni relative ai prodotti e ai numerosi servizi offerti da Teva, saranno inoltre distribuiti alcuni campioni della nostra linea di automedicazione e benessere.

All’ingresso del Convention Center saranno invece distribuiti dei laccetti portabadge con il logo Teva.

Ancora una volta Teva Italia si mostra come partner ideale del mondo della Farmacia, pronta in prima linea, per parlare dei tanti servizi e incontrare i numerosi Farmacisti che saranno presenti.

 

Il tema

La missione di questa edizione è molto ambiziosa: mira infatti a ridisegnare la figura professionale del farmacista al fine di generare, attraverso un dialogo costruttivo e incalzante con i vertici di Istituzioni e aziende leader nel settore, interessanti spunti interdisciplinari volti al perfezionamento dell’intera categoria. Si parlerà di aderenza terapeutica, di approccio personalizzato al paziente, di condivisione delle informazioni ma anche di costi e sostenibilità del sistema sanitario; tematiche attuali, le cui soluzioni sapranno assicurare alle nuove generazioni una qualità di servizio impeccabile, a fronte di una spesa contenuta e accessibile a tutti.

 

Il comitato scientifico

Il comitato scientifico, presieduto dal Dottore e Senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri, Presidente della Fondazione Francesco Cannavò, vanta numerose figure di spicco del panorama farmaceutico italiano, provenienti da realtà quali ad esempio Federfarma, UTIFAR, SIFO, FOFI, l’Università di Milano e l’Istituto superiore della Sanità, solo per citarne alcune. Tra i vari premi assegnati dal Comitato durante la sesta edizione di Farmacistapiù non poteva mancare il concorso allo studio “Giacomo Leopardi”, focalizzato sulla tecnologia al servizio della professione farmaceutica, sull’aderenza terapeutica e sull’antibiotico resistenza; a questo prezioso riconoscimento si affiancano inoltre il Premio alla Solidarietà Cosimo Piccinno, il premio all’innovazione Renato Grendene, il premio alle promesse giovanili Osvaldo Moltedo e il premio Antonio Astolfi. Un bouquet di incentivi per i giovani laureati a mantenersi sempre un passo avanti rispetto alla società contemporanea, straordinariamente veloce e in perenne cambiamento.

 

Perché il futuro è già domani e i farmacisti sono più che pronti ad affrontarlo, anche grazie a Farmacistapiù e al supporto non condizionato di Teva.

 

Per maggiori informazioni e iscriverti all’evento ti invitiamo a visitare il sito:

http://www.farmacistapiu.it/