A casa lontani da casa

A casa lontani da casa, il sostegno a pazienti fuori sede e alle loro famiglie

Ogni anno 100 mila persone provenienti da tutta Italia e anche dall’estero raggiungono Milano per ricevere cure presso le numerose eccellenze locali in campo sanitario: un fenomeno definito “mobilità sanitaria” e destinato a crescere. Degenze prolungate richiedono spesso periodi di ricovero alternati a brevi dimissioni: situazioni in cui risulta indispensabile offrire ai parenti/accompagnatori - ma talvolta anche agli stessi pazienti - soluzioni abitative idonee, nei pressi delle strutture sanitarie di riferimento e in grado di farli sentire “a casa” nonostante il momento di grande stress emotivo che sono chiamati ad affrontare.

Teva Italia sostiene il progetto A casa lontani da casa,  iniziativa che offre supporto, informazioni e assistenza nella ricerca di alloggi adeguati a prezzi contenuti ai malati e alle loro famiglie, organizzando e gestendo una rete fra le numerose strutture di accoglienza presenti sul territorio milanese. Tutto questo grazie al lavoro congiunto di quattro Associazioni: AVO Associazione Volontari Ospedalieri Onlus Milano, CasAmica Onlus, LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Milano e PROMETEO Onlus.

L’obiettivo di questo progetto è di assicurare che tutta la rete di soggetti (ospedali, associazioni, medici...) che a Milano accolgono i pazienti conosca A casa lontani da casa e sia in grado di fornire informazioni adeguate e permettere a un numero sempre maggiore di persone malate di accedere a questo servizio già prima di lasciare la propria abitazione.

Nel 2015 il progetto “A casa lontani da casa” si è aggiudicato il secondo posto nella categoria “Comunicazione responsabile” all’ XIII edizione del Premio Areté, promosso da Nuvolaverde in concerto con Confindustria e ABI. 

Per maggiori informazioni visita il sito www.acasalontanidacasa.it.     

           
   
Scarica la locandina del progetto >>     Scarica il leaflet del progetto >>