Aderenza allo screening, alla diagnostica e alle terapie mediche nelle patologie croniche durante la pandemia COVID-19

Aderenza allo screening, alla diagnostica e alle terapie mediche nelle patologie croniche durante la pandemia COVID-19

20/02/2021

La pandemia COVID-19, oltre ad impattare sui sistemi sanitari per la sua gestione in termini di contagiati, malati e decessi, ha gravato, a livello globale, anche sulla salute dei pazienti non COVID-19.3

Per le patologie tumorali, tra Aprile e Maggio 2020 abbiamo avuto una riduzione di oltre un milione di esami di screening.1Da marzo scorso, la continuità terapeutica di importanti malattie croniche è stata messa sotto attacco dal COVID-19.2

In Italia si parla di quasi 18 milioni di servizi sospesi o non effettuati nel corso del lockdown per timore del contagio da parte dei cittadini.4

Per continuare a leggere, accedi TevaLab, il portale riservato a farmacisti e medici.
Se non sei ancora iscritto, effettua la registrazione, attendi la validazione e accedi a contenuti e servizi pensati per la tua professione.

Tag

Ultimi articoli