Farmacia e web per il paziente e il farmacista

Farmacia e web per il paziente e il farmacista

Editoriale Giornalidea Srl


Farmacista

Durata: 20-25 minuti

Per la quasi totalità delle persone la data del 6 agosto 1991 non rappresenta alcun tipo di significato. Eppure quel giorno costituisce un momento storico nell’ambito della scienza tecnologica e della comunicazione, perché segna la nascita del World Wide Web. È proprio in quella data che l’informatico inglese Tim Berners-Lee pubblicò il primo sito web. Furono necessari 17 giorni perché la pagina venisse visitata. Il primo utente esterno al Cern (Centro europeo per la ricerca nucleare) per il quale operava, la raggiunse soltanto il 23 agosto successivo. A distanza di pochi anni da quel momento, però, tutto il globo era collegato, lasciando aperte infinite possibilità per la comunicazione istantanea a grandi distanze.

Grazie a questo evento oggi possiamo vantare una stupefacente rete di telecomunicazione a estensione globale, una realtà assolutamente impensabile fino al suo avvento. I vantaggi offerti dalle nuove tecnologie sono principalmente diretti a semplificare la vita e le attività di chi ne fa uso, sia che si tratti di gente comune o aziende specializzate.

Internet permette, per esempio, di scambiare informazioni di ogni genere in modo rapido, o di utilizzare il proprio conto corrente bancario o la propria carta di credito per fare acquisti, anche da casa, con enorme semplicità e in totale sicurezza. La facilità con cui si riesce a reperire informazioni istantaneamente e senza fatica lascia spazio ad altre iniziative come, per esempio, Wikipedia, la più grande enciclopedia libera e consultabile gratuitamente online, oppure i social network, assai diffusi tra i giovani (e i meno giovani).

Sta così cadendo in disuso l’abitudine di fare la fila agli sportelli di poste, banche o uffici pubblici, perché ora è diventato possibile fare tutto rimanendo comodamente seduti a casa su una poltrona. Si possono pagare bollette, richiedere certificati, mandare lettere, leggere giornali e, per i più pigri, fare anche la spesa. Non c’è dubbio, dunque, sul fatto che Internet abbia rivoluzionato la nostra vita in ogni suo aspetto. Sicuramente, negli anni futuri, l’evoluzione digitale ci riserverà nuove sorprese, rendendoci la vita ancora più semplice. Ogni iniziativa resa possibile contribuirà, giorno dopo giorno, allo sviluppo della rete, portando sempre più utenti a usufruire dei servizi che essa propone.

Anche la farmacia ha oggi l’opportunità -che in qualche caso diventa necessità- di diffondere la sua presenza, e non soltanto in termini di ubicazione o di orari di apertura. Assai più rilevante è la divulgazione dei servizi offerti, che la “Farmacia dei servizi” propone in misura sempre più ampia, e che vanno dal Cup, centro operativo per la prenotazione di viste ed esami, al Nre, numero ricetta elettronica, alla telemedicina e al teleconsulto con il paziente/cliente. Lo dimostra il fatto che sono sempre più numerose le farmacie che propongono un loro sito, proprio per far conoscere nel dettaglio l’attività svolta sul territorio, come primo presidio del Servizio sanitario nazionale.

Argomenti del corso

  • Qualche numero sugli “internauti”
  • Il profilo del navigatore digitale
  • Aumenta l'impiego del digitale in sanità
  • Parola d'ordine: teleconsulto e telemedicina
  • L'importanza di avere un sito Internet
  • Farmacia & web. Caratteristiche di un sito
  • Il sito di una farmacia
  • I contenuti del sito
  • Farmacie online: qualche consiglio prima di aprirne una
  • Il sito della farmacia come strumento di servizio al paziente
  • Uno sguardo agli Usa, dove è nato l’e-commerce della farmacia
  • In continuo incremento l’e-commerce
  • L’importanza del “fattore logistico”
  • Lo scenario e-commerce in farmacia
  • Ideare e realizzare una newsletter
  • Le regole per la telemedicina in farmacia
  • Le norme del Ministero sull'e-commerce

Accesso al portale Tevalab

VUOI ACCEDERE AI CORSI ECM?

Dopo aver effettuato l’accesso al portale Tevalab, potrai accedere alla piattaforma del Provider per l’erogazione del corso.

Non sei ancora registato a Tevalab?

Registrati

Sei già registato a Tevalab?

Accedi

Hai dimenticato la password?

Recupera password