Efficacia e sicurezza dei farmaci equivalenti

EFFICACIA E SICUREZZA DEI FARMACI EQUIVALENTI

Fino al 31/12/2022


Provider: A cura di SVEMG Scuola Veneta di Medicina Generale

Medico

In questo terzo NODO, di tre dedicati ai farmaci equivalenti, il relatore ricorda come un medicinale equivalente deve dimostrare, rispetto a quello di riferimento, che le eventuali differenze esistenti nella formulazione degli eccipienti non siano tali da determinare un profilo di efficacia e sicurezza diverso rispetto al medicinale originator.

Riporta le conclusioni di un articolo pubblicato su PlosOne, in cui sono state analizzate le prescrizioni di oltre 2 milioni di persone che utilizzavano farmaci equivalenti, utilizzati in ambito cardiovascolare, psichiatrico, per osteoporosi e per il diabete, in cui l’analisi dei dati non aveva evidenziato nessuna differenza in termini di outcome clinici tra gli utilizzatori di medicinali equivalenti e gli utilizzatori di originator.

In un altro studio italiano, per le medesime aree, i dati hanno evidenziano che, a distanza di 34 mesi, gli indicatori di aderenza e persistenza risultano più favorevoli per i medicinali equivalenti rispetto ai brand. Nessuna differenza invece è stata evidenziata tra i due gruppi in termini di ricoveri e mortalità. Ricorda inoltre che, nel caso particolare di alcune molecole con ridotto range terapeutico (sono quei principi attivi il cui rapporto tra la concentrazione tossica minima e la concentrazione efficace media risulta essere piuttosto ristretto), l’Agenzia Italiana del Farmaco, ha precisato alcune modalità per la corretta prescrizione del farmaco equivalente, sia in prima battuta che nel passaggio da brand a equivalente.

Infine, sottolinea come sia importante fare una segnalazione di eventuale “mancanza di efficacia” utilizzando il portale Vigifarmaco, o compilando la scheda cartacea reperibile nel sito AIFA, ponendo molta attenzione al fatto che non si tratti di una progressione di malattia correlata al naturale decorso della patologia (es. riacutizzazioni).

Ascolti il podcast sul sito della SVEMG.

Accesso al portale Tevalab

VUOI ACCEDERE AI CORSI/ALLE ATTIVITA’ DI FORMAZIONE?

Dopo aver effettuato l’accesso al portale Tevalab, potrai accedere alla piattaforma del Provider per l’erogazione del corso.

Non sei ancora registato a Tevalab?

Registrati

Sei già registato a Tevalab?

Accedi

Hai dimenticato la password?

Recupera password