Elementi grafici delle nuove confezioni

Elementi grafici delle nostre nuove confezioni

Analizzando le richieste di medici, farmacisti e pazienti, ascoltati tramite una ricerca internazionale su 4.000 intervistati e in seguito tramite una ricerca di Doxapharma su 400 intervistati, gli esperti di Teva hanno migliorato la grafica delle confezioni dei nostri farmaci, realizzando una soluzione ancora più chiara e completa.

Elementi grafici delle nuove confezioni:

Il nuovo stile grafico è basato sull’applicazione di poche e semplici regole:

  • le informazioni principali sono riportate sui 3 lati della confezione del medicinale;
  • il dosaggio e la forma farmaceutica sono chiaramente indicati;
  • è stato inserito un campo note sul retro della confezione, per facilitare l’annotazione di informazioni sulla somministrazione del farmaco;
  • ogni farmaco ha un’unica identità cromatica. Ciascuna molecola manterrà il suo colore identificativo e per ogni dosaggio verrà individuato un colore specifico differente e sempre in contrasto con il colore abbinato alla molecola.

Se in farmacia le molecole dovessero essere messe in ordine alfabetico, come spesso accade, non saranno mai di due colori simili uno vicino all’altro, così come farmaci che potrebbero essere facilmente prescritti insieme avranno colori differenti.

I risultati della ricerca di Doxapharma indicano che pazienti, medici e farmacisti apprezzano considerevolmente la nuova grafica e confermano la loro percezione di Teva come azienda leader in termini di innovazione e attenzione continua ai bisogni dei pazienti.

«La nuova confezione mi piace molto di più! L’immagine, i colori… Il verde fa pensare alla natura, dà l’idea di qualcosa di più curato». (Paziente)

«Questa confezione è più chiara di quella di prima, è un po’ più affettuosa, attira di più l’occhio». (Medico)

«I cerchietti e i colori fanno capire che è sempre Teva, il criterio non è cambiato». (Paziente)

«Le informazioni sulla modalità di assunzione sul retro della confezione sono molto utili: è importante averle lì a portata di mano per non dover aprire il bugiardino». (Farmacista)

«Il campo note è molto utile per scrivere la data di inizio della terapia, o quando la devono prendere». (Farmacista)

«Il campo note è una cosa utile, non so se qualcun altro ce l’ha». (Medico)

Guarda il video che mostra gli elementi grafici delle nuove confezioni Teva, pensate per rispondere ai tuoi bisogni di professionista sanitario e a quelli dei tuoi pazienti.

Teva per te.