Giornata di Raccolta del farmaco

Insieme a Teva Italia per la Giornata di Raccolta del Farmaco: 4-10 Febbraio 2020.

Tenendo fede alla promessa di “aiutare ogni giorno le persone a sentirsi meglio”, Teva anche quest’anno ha sostenuto il Banco Farmaceutico nella Giornata di Raccolta del Farmaco

Condividiamo con orgoglio i risultati raggiunti durante l’iniziativa che è durata non una sola giornata, bensì un’intera settimana.  

Sono state infatti oltre 541.000 le confezioni di farmaci raccolte in 4.944 farmacie (457 in più del 2019), registrando una crescita del 29% rispetto a quanto donato nel 2019.

L’iniziativa ha coinvolto in misura notevole la società civile, vi hanno infatti preso parte oltre 17.000 farmacisti, più di 22.000 volontari e centinaia di migliaia di donatori.

È proprio in virtù di questi numeri che Teva sceglie di sostenere tali iniziative con un concreto impatto sociale. Questo impegno rispecchia pienamente i valori aziendali, tra cui troviamo attenzione e responsabilità, anche nei confronti della società.

Teva infatti è un’azienda consapevole della necessità di una dimensione economica nuova, che contempli la valorizzazione del territorio e la promozione del benessere sociale come parte integrante del proprio modello di sviluppo industriale.

Grazie al Banco Farmaceutico rinnoviamo il nostro impegno con la solidarietà, a sostegno di chi si trova in situazioni di svantaggio sociale. 

Per maggiori informazioni visita la pagina: https://www.bancofarmaceutico.org/ e segui i canali social Facebook, Instagram, e Twitter dell’iniziativa.